mercoledì, luglio 08, 2009

Immagini esclusive
Il conduttore di Porta a Porta
con lo staff del Premier
G8+ 1: BRUNO VESPA
Paula Newton della CNN sbadiglia off-air

Immagini esclusive, inedite. Il conduttore di Porta a Porta della RAI, Bruno Vespa, unico giornalista insieme allo staff del Premier Silvio Berlusconi fin dalla mattina nella prima giornata del G8 a l'Aquila.

Un vertice da... sbadiglio: Paula Newton, CNN.

Sky Tg 24: Jana Gagliardi (Quirinale), Tonia Cartolano e Nicola Veschi.
Tg 5: Fabio Tamburini
.
Anche la tv locale Roma Uno Sat con un dibattito di ieri sera dentro questo Zapping in fuorionda.

8 commenti:

Tommaso ha detto...

Scusa Andrea, una domanda:
quando le tv si collegano con la troupe esterna devono aver 'prenotato' il satellite al quale agganciarsi, giusto? Questo succede ogni volta oppure ci sono reti tv che dispongono di satelliti propri che possono utilizzare sempre? Per curiosità, sai quanto può venir a costare un collegamento via satellite a una televisione?
Grazie mille per la disponibilità...
Tommaso

Andrea Atzori ha detto...

Ciao Tommaso, si certo.
Come quando noleggi una macchina.
Satelliti propri delle tv? No direi di no.
Che io sappia sono le maggiori agenzie di stampa APTN, France Press hanno i satelliti loro che prestano alle tv.
Il costo?
Variabile credo.Tipo le offerte all'ipermercato, più ne prendi (di ore) meno costa...
Devi fare un collegamento via sat?
Per cosa?

somis ha detto...

cos'aveva combinato il veschi per dirti così? :D

Andrea Atzori ha detto...

Invoco il segreto professionale.:)

somis ha detto...

...o temi il veschi arrabbiato? :D

tra l'altro, approposito di arrabbiature, accipicchia oggi la cartolano!

Andrea Atzori ha detto...

Anche i giornalisti giustamente sentono l'evento.
Sai, capita a tutti d'incazzarsi quando qualcosa non va.A maggior ragione quando appunto l'evento è importante come questo.

somis ha detto...

certo. e poter vedere anche le loro arrabbiature grazie ai fuorionda li rende estremamente umani.

Andrea Atzori ha detto...

Somis, stai facendo un bel complimento !
Beh, infatti uno degli scopi di questo Blog è proprio questo.
Ricordare a tutti, anche a loro, che i giornalisti sono persone normali, come tutti noi.