domenica, agosto 22, 2010

Tornano vecchi e nuovi video
FABIO TRICOLI E CARMINE MARTINO

Abbiamo ricaricato vecchi e nuovi video.
Le interviste agli amici giornalisti di Mediaset Carmine Martino http://andreaatzori.blogspot.com/2010/08/esclusivo-carmine-martino-canta-e-balla.html e Fabio Tricoli http://andreaatzori.blogspot.com/2010/04/intervista-fabio-tricoli-studio-aperto.html sono complete di video.Anzi abbiamo aggiunto un nuovo inedito video in fuorionda di Fabio Tricoli. Buona visione !

mercoledì, agosto 18, 2010

Riaperto nuovo account su youtube
SFIDIAMO LA CENSURA
pubblicato nuovo video sulla tv moldava

Negli oltre 500 video che erano nel nostro vecchio account su youtube, eliminati su richiesta di una tv Moldava c'era anche questo.Uno dei nostri fuorionda più famosi, da noi concesso a Mediaset e mandato in onda su uno dei più popolari programmi televisivi italiani: Striscia La Notizia di Canale 5. Ci sembrava giusto dunque, con la riapertura di un nostro nuovo account su youtube, ripubblicarlo come priorità tra i primi video.La nostra clip appare con il nostro logo di FUORIONDA TV ed era stata presentata da Ezio Greggio e Michelle Hunziker.Nel lancio i due conduttori hanno infatto esplicitamente citato il nostro web channel FUORIONDA TV.
Non solo. Abbiamo deciso di sfidare apertamente la repressione e la censura. Abbiamo pubblicato nel nostro blog in lingua romena (anche qua sotto) un nuovo video ironico-satirico sulla tv moldava Jurnal Tv.Pensiamo che questo sia un mondo per difendere la libertà di stampa e di satira. Ritenendo sulla base del diritto esistente, di non aver mai violato alcuna normativa , ancor meno quella sul copyright (a meno che Jurnal Tv non pensi di avere i diritti d'autore sugli sputi dei suoi giornalisti) andiamo avanti a testa nella battaglia contro ogni bavaglio.La libertà di stampa e di satira non ha confini.Lo facciamo forti della solidarietà ricevuta da tutto il mondo e dalla stessa Moldavia.Un ringraziamento particolare va ad un autorevole politico Moldavo Vlad Cubreacov del PPCD che attraverso il suo Blog ha dato un sostegno concreto alla nostra battaglia di libertà. Abbiamo sempre pubblicato i nostri video con il consenso degli interessati.Con il provvedimento repressivo di youtube causato dalla richiesta della tv Moldava è stata attaccata la libertà d'informazione.Il video contestato era come tantissimi altri umoristico e ironico e non aveva null'altro scopo se non quello di sorridere e di non prendersi (giornalisti e presentatori) troppo sul serio.Ricordiamo infatti che mai abbiamo pubblicato clip a contenuto offensivo, violento, scandalistico, a contenuto privato o che potesse in qualche modo nuocere ai protagonosti.Abbiamo sempre e con tutti eliminato qualsiasi parte potesse contenere riferimenti suscettibili di queste potenziali contestazioni.Come sempre abbiamo fatto sin ora, siamo pronti ad eliminare questo nuovo video nel caso ci venga fatta direttamente una semplice gentile richiesta.Ricordiamo infatti che anche per il video per il quale era stata espressa la lamentela, abbiamo contattato sia l'emittente moldova che la stessa giornalista.Direttamente non abbiamo mai ricevuto alcuna lamentala.Indirettamente, tramite youtube, che in maniera sproporzionata ha fatto fuori il nostro intero account con 552 video, abbiamo saputo della lamentela di Jurnal Tv.


Nuovo video fuorionda su Jurnal Tv (Moldavia).

lunedì, agosto 16, 2010

"Scandalo internazionale"
GIORNALISTI, MEDIA E POLITICI MOLDAVI
CON FUORIONDA NEWS
bufera sulla Tv che ha invocato copyright
su uno sputo






Numerosi siti informativi della Moldavia: tra questi Unimedia http://unimedia.md/?mod=news&id=22478 e Flux http://www.flux.md/editii/201029/articole/10164/, si occupano della chiusura del nostro account su youtube.Tutti si schierano al nostro fianco contro le azioni della tv Moldava Jurnal Tv e di Youtube che vengono giudicate negativamente come un attacco alla libertà di stampa e alla satira.









Non solo giornali e giornalisti si occupano della censura al mio Blog, ma anche un autorevole politico, Vlad Cubreacov (PPCD, Partito Popolare Cristiano Democratico) già parlamentare dal 1994 al 2009 e delegato permanente per la Republica Moldava all'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa in Commissione Cultura, parla apertamente, dalle pagine del suo blog, di "scandalo internazionale".Un sentito grazie da parte nostra va a Cubreacov che ha contribuito alla diffusione della notizia riguardante la chiusura del nostro account.Ciò dimostra che la libertà di stampa e di satira non conosce confini.
http://cubreacov.wordpress.com/2010/08/16/pentru-o-pipito-ziarista-care-injura-si-scuipa-o-guma-jurnal-tv-l-a-cenzurat-pe-unul-dintre-cei-mai-populari-bloggeri-tv-din-europa-si-i-a-blocat-contul-de-youtube/

Intervista tv al deputato Vlad Cubreacov.



Un giornalista romeno, Victor Roncea, il primo che ha lanciato il caso fuori dall'Italia (dopo l'articolo di Roberto Petretto sulla Nuova Sardegna) mi ha intervistato sul suo Blog. Potete provare a leggere l'intera intervista dove fra l'altro ho dichiarato che questo caso "non è certo un bel biglietto da visita per la Moldavia che aspira ad entrare nell'Unione Europea " qui
http://networkedblogs.com/6TpFu

domenica, agosto 15, 2010

Fuorionda News riparte dopo la censura
BERLUSCONI UOMO DELLA PROVVIDENZA
nuovo caricamento per video esclusivo dal Duomo di Milano

Anche questo video era nell'account di youtube interamente (e ingiustamente)cancellato dopo la lamentela di una tv moldava. Una clip gettonatissima, esclusiva, di grande valore documentale, che ha avuto un numero recordo di visualizzazioni.Si tratta di immagini non montate, nè tagliate. Su Don Verzè e sui suoi legami anche economici con Berlusconi è utile leggere la pagina di Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Maria_Verz%C3%A9

E proprio da qui, con il ricaricamento di questo video, tutto lo staff di FUORIONDA NEWS riparte con slancio grazie anche ai numerosissimi attestati di solidarietà giunti da tutta Europa e non solo.Ovviamente ci spiace che i nostri video caricati su you tube non siano più fruibili.Ma attenzione, i nostri video originali sono tutti in cassaforte, nessuno è andato perso.Ne abbiamo di altri inediti e come sempre tutti i giorni stiamo continuano nell'attività di monitoraggio dei segnali televisivi provenienti da tutto il mondo.Le possibilità di inserire video in rete sono svariate centinaia (le stiamo studiando tutte per scegliere la migliore), oltre chè evidentemente potremmo aprire un altro account su youtube.La rete non si censura e nessun bavaglio potrà mai fermarci.Insomma statene certi, non sarà certo una tv moldava (forse ancora nostalgica del vecchio regime sovietico) a fermare un Blog che da anni mostra in esclusiva mondiale i fuorionda di ....Obama, Berlusconi e Basescu.

sabato, agosto 14, 2010

Sul quotidiano LA NUOVA SARDEGNA
"BAVAGLIO A FUORIONDA NEWS"
la chiusura del canale su youtube
diventa un caso internazionale


Grande spazio oggi in pagina regionale del quotidiano La Nuova Sardegna e pure sulla stampa della Romania (paese confinante con la Moldavia) al nostro Blog, dopo la chiusura del nostro account da parte di Youtube.Il titolo dell'articolo firmato da Roberto Petretto è "Youtube, tv moldava mette il bavaglio a reporter oristanese".Per leggere l'intero testo dell'articolo cliccare sopra la foto e usare lo zoom. I particolari del caso li abbiamo raccontati nei post di ieri.E intanto in serata è arrivato sulla vicenda anche un durissimo articolo di un giornalista romeno Victor Roncea che nel suo blog http://roncea.ro/2010/08/14/iesita-de-sub-cenzura-presa-de-la-chisinau-a-trecut-la-cenzurare-pentru-o-pipito-ziarista-care-scuipa-o-guma-jurnaltv-md-a-cenzurat-unul-dintre-cei-mai-populari-bloggeri-tv-din-europa-si-i-a-blocat-c/

critica direttamente il patron della Tv Moldava Jurnal Tv Val Butnaru.


A lui si rivolge direttamente chiedendo con urgenza sia il ritiro del reclamo contro il nostro video, sia le scuse pubbliche nei confronti di Fuorionda News. Per il giornalista Victor Roncea la misura utilizzata da Youtube contro Fuorionda News è tipica da regime comunista, un evidente attacco alla libertà di stampa e danneggia l'immagine della Moldova e della Romania all'estero.

venerdì, agosto 13, 2010

Cancellato intero account su youtube
ECCO IL VIDEO PROIBITO:
UNO SPUTACCHIONE MOLDAVO
oltre 500 video spariti dalla rete

Per dovere di cronaca ripubblichiamo provvisoriamente questo video che ha causato la cancellazione di oltre 500 video di Fuorionda News da You Tube. La tv moldava Jurnal Tv non ha digerito questa clip e ha presentato la sua lamentela.Ognuno può così valutare direttamente e farsi il suo giudizio.

Lamentela di una Tv Moldava
YOU TUBE CHIUDE ACCOUNT
DI FUORIONDA NEWS
per uno sputacchione di una signorina

You tube mi chiuso l’account. Accogliendo una richiesta di presunta violazione di copyright (del tutto inesistente in quanto erano immagini di uno sputo in fuorionda, a meno che non si vogliano fa valere i diritti d'autore sullo stesso ) della tv Moldava Jurnal Tv, oltre 500 miei video sono stati così cancellati in una botta sola.
Il video mostrava una delicatissima signorina del meteo in esterna, vestita da hostess che prima della diretta si era esibita in uno sputacchione. La tv moldava informata della pubblicazione del video da noi, anzichè richiedere l'eliminazione dell'unico video a lei dedicato, che ovviamente sarebbe stata automaticamente accolta dal blog Fuorionda News (dedicato alle clip di lingua romena), ha scelto di protestare su you tube.Un'azione del tutto scorretta e sproporzionata che ha portato all'eliminazione dell'intero account contenente oltre 500 video
Da evidenziare che nessuna lamentela sui miei video in questi anni era mai stata presentata dallItalia e che dunque è bastato il capriccio di una tv della Moldavia a far chiudere l’intero account su you tube. Ho ospitato fuorionda di tv di tutto il mondo.Dai canali americani: CNN, NBC, russi, spagnoli, francesi, belgi, romeni.E ovviamente i fuorionda dall'Italia.Ebbene mai nessuno erano riuscito nell' "impresa" di farmi fuori.E' bastata una tv che si autoproclama la prima tv delle notizie di Moldavia per buttare al mare 552 video.Clip pubblicate in anni di ricerche e anche video di famiglia che erano su you tube in quell'account.Una strage di video abnorme.Dai fuorionda andati su Striscia La Notizia di Canale 5, su Blob di Rai 3 tutto ciò che era stato pubblicato su aatzor è andato perso.Tra questi fuorionda anche alcuni con visite e accessi record.Tra questo quello delle elezioni europee del 2009 del Tg5 citato anche sul quotidiano Repubblica o quello della signora che rifiutò l'intervista con il direttore del tg4 Emilio Fede.
Cercheremo pian piano di far tornare tutti i video sul Blog.Il nostro servizio e il nostro impegno rimane immutato.Ovviamente se non riuscite a caricare la maggior parte dei nostri (quelli che erano sul canale youtube cancellato) video dipende dal fatto che era nell'account di youtube che ora non esiste più.
Al contrario è regolare la programmazione di FUORIONDA TV http://www.livestream.com/fuoriondatv,
la tv di questo Blog, che trasmette 24 ore su 24 tutti i video, anche quelli cancellati da youtube.
Ci scusiamo con i nostri lettori con l’inconveniente, indipendente dalla nostra volontà.

giovedì, agosto 12, 2010

24 ore su 24
FUORIONDA TV
la web tv dei fuorionda

Da TVL Pistoia a Sky Tg 24
BONISTALLI: IL SOGNO SI AVVERA
l'enfant prodige fa carriera

Un anno fa di questi tempi lo avevamo intervistato e lui lavorava in una tv locale a Pistoia.Il giovanissimo Daniele Bonistalli ci aveva anticipato il suo sogno (e i suoi contatti), arrivare a Sky Tg 24 (ma per scaramanzia non l'avevamo sbandierato). Ecco un suo servizio (su crescita economica e Banca Centrale americana) andato in onda su SKY TG24 proprio ieri http://tg24.sky.it/tg24/economia/2010/08/11/fed_ripresa_rallentata_tassi_invariati.html
Quel sogno di un tempo per Daniele è diventato dunque realtà e allora, visto che FUORIONDA NEWS ha portato fortuna, abbiamo deciso riproporre oggi la sua intervista.Ovviamente ora lo aspettiamo al varco....in FUORIONDA !


(Alcune papere di Daniele in un suo montaggio)

Dopo tanti volti noti di Sky Tg 24, Mediaset e Rai, oggi andiamo in provincia a scoprire un giovanissmo che può vantare un record non da poco.Ad appena ventuno anni è diventato il più giovane giornalista professionista d'Italia. Lui è Daniele Bonistalli e lavora in Toscana a TVL (Tv Libera) di Pistoia e come ci conferma in questa intervista è un super fan di questo Blog: Fuorionda News.Nato il 10 Novembre del 1987 Daniele muove i suoi primi passi nel mondo del giornalismo a scuola dove vince alcuni premi per ragazzi indetti dal quotidiano La Nazione.
Le vere prime esperienze cominciano a 18 anni quando comincia a collaborare con un giornale universitario ma soprattutto con Il Tirreno (Gruppo editoriale L'espresso) dove firma oltre 100 articoli in maggioranza di cronaca e basket.
Dopo 1 anno diviso tra l'università di media e giornalismo di Firenze e le collaborazioni con il giornale, a Giugno 2007 viene assunto da Tvl Tv Libera (emittente locale con sede a Pistoia) come giornalista praticante.
A soli 19 anni comincia a condurre il telegiornale, fare servizi in esterna, collegamenti, redazionali, telecronache, montaggi ed altro ancora. Nella televisione ha modo anche di vedere da vicino, e contribuire, alla produzione di servizi Rai.
Come redattore a tutti gli effetti, con maggiori responsabilità per quanto riguarda lo sport, conclude il suo praticantato nel Dicembre 2008 e il 16 Giugno 2009, a 21 anni 7 mesi e 6 giorni, diventa il giornalista professionista più giovane d'Italia (tutt'ora in carica) dopo aver svolto gli esami di Stato a Roma.

Ecco l'intervista dove Daniele dimostra tutta la sua simpatia.
1)Come hai iniziato, raccontaci le tue prime esperienze e che cosa ti attirava di questa professione?
Da piccolo vedevo i giornalisti come dei miti.
Da grande pensavo a tutto tranne alle luci della ribalta, stare davanti alla telecamera non era proprio nei miei progetti. Volevo scrivere e basta... il mio approdo in tv è nato un po' per caso... ma è di sicuro più interessante come ho iniziato sulla carta stampata.
Estate 2006, mi presento alla redazione del Il Tirreno di Pistoia: “Salve, vorrei collaborare con voi con chi posso parlare?” “Con me, dimmi” mi fa il caposervizio, “Esperienza?” “Ma, qualche collaborazione in qua e là” “Mh... ti faremo sapere”. Sapevo che non mi avrebbero richiamato, così quel giorno andai anche al Tirreno di Montecatini. In redazione erano in 2, stessi discorsi di poche ore prima e poi... “Ah sì, guarda allora fai una cosa vai qua dietro in via **** c'è una signora che compie 100 anni fanno la festa proprio ora, ci hanno invitato per fare un servizietto". Vado, suono al campanello. Non risponde nessuno. Dentro sento un po' di rumore penso: "Di sicuro la festa è già iniziata". Continuo a suonare il campanello e dopo un po' esce una signora sulla 70ina con accento marcatamente meridionale che mi fa: "E' lei della Misericordia?" "No, veramente no... sono un g... sono del Tirreno, sono venuto a fare un intervista a.." "Allora l'ha già saputo!!" "Certo il compleanno..." "No!Mia madre è muortaaaaaaaa!!"

Bel debutto, eh? A Montecatini ho fatto 3 o 4 servizi, poi ricontattai la redazione di Pistoia (città dove vivo attualmente) e cominciai là. Inutile dire che poi la carriera sia andata un po' meglio, anche se di episodi bizzarri ce ne sono altri, eccome.

2)La tua è una delle tante tv locali italiane; in un un mondo dominato dai giganti che spazio possono ricavare le piccole emittenti ?
Da giornalista che vive tutti i giorni la realtà locale posso dire che le tv nazionali si appoggiano molto sulle piccole tv regionali per avere immagini, notizie eccetera... Penso che la convivenza possa durare ancora. Basta considerare che praticamente tutte le notizie che diamo noi a livello provinciale e regionale quasi mai, casi particolari di cronaca nera a parte, vengono dati sul nazionale. La cosa difficile per le piccole emittenti è stare "al pezzo" dei giornali che da più tempo magari sono radicati sul territorio, e non ultimo stare al passo coi tempi anche con grafiche e tecnologie.

3)Raccontaci una tua giornata tipo.
La mia giornata tipo non ha ore piccole, ma è davvero molto lunga. La sveglia suona alle 7 e 30, si entra a lavoro alle 9 e 30 e non si sa quando si finisce. Diciamo che dura in media tra le 9 e le 10 ore (pausa pranzo esclusa). L'importante però è il contenuto... in una tv locale si fa veramente di tutto. Nello stesso giorno puoi fare servizi in esterna, conduzione del tg, pagina sportiva, giri di nera e quant'altro... faticoso ma altamente redditizio in esperienza.

4)Pur essendo giovanissimo hai già tanta esperienza e sei professionista che consigli ti senti di dare a un giovane aspirante giornalista?
1. Non affidarti solamente allo studio aspettando in una qualche assunzione post-laurea, comincia appena puoi a collaborare con un giornale, una rivista, una testata on-line, o comunque qualcuno che ti dia la possibilità di fare esperienza anche a paga zero. 2. Sii propositivo e cerca di fare giornalismo in modo attivo, senza aspettare che le notizie ti caschino dall'alto 3. Se hai già fatto l'Università e pensi di scrivere bene, beh sappi che il giornalismo è tutta un'altra cosa, sii molto umile e desideroso di imparare... per il resto ti ci vorrà un po' di fortuna per essere al posto giusto nel momento giusto.
5)Che ne pensi di questo blog sui fuorionda?
Semplicemente stupendo e unico. Solo qui, quando si ha un po' di tempo libero, si può cliccare per qualche minuto di divertimento... a dire la verità, soprattutto per uno giovane come me, è scontato ma altrettanto rincuorante vedere che anche altri telegiornalisti (assai più navigati) sbagliano!


Grazie a Daniele per la disponibiltà.

martedì, agosto 10, 2010

Gli speciali di Fuorionda News
TUTTO JORDAN FORESI
dagli Usa e da Roma off-air


Dagli Usa...


Da Roma.

video

AUGURI JORDAN !

In occasione del compleanno (oggi 10 agosto) del giornalista di Sky Tg 24, già corrispondente dagli Usa, oggi in forza alla redazione politica romana, pubblichiamo uno Speciale Fuorionda (anche con clip inedite) dedicato interamente all'amico Jordan Foresi .

Altre clip esclusive in fuorionda.Nell'ultima in basso un nostro blob dove Jordan partecipa insieme ad altri colleghi di altre testate.

video video


giovedì, agosto 05, 2010

Intervista esclusiva: "Che calore ! che calore..."
CARMINE MARTINO CANTA
E BALLA IN FUORIONDA
performance del giornalista di News Mediaset

(Canto in fuorionda-video esclusivo di Fuorionda News)

Il suo primo amore è la radio, le sue radiocronache del Napoli sono appassionate e amatissime, ma ora è uno dei protagonisti di News Mediaset, la nuova agenzia di Tg5, Studio Aperto e Tg4.Nel suo CV anche il Tg4 di Emilio Fede: stiamo parlano del giornalista fieramente partenopeo Carmine Martino.

1)Puoi raccontarci la tua carriera giornalistica?
Ho iniziato con la radio , nei primi anni 80. Mi occupavo di musica e facevo il dj nelle discoteche più in della città. Bei tempi, mi divertivo tanto. Sono stato l’art director di Radio Spazio Uno e Radio Marte . Il destino poi ha voluto che mi occupassi di giornalismo . Arrivò Maradona a Napoli e mi ritrovai a fare ,quasi per caso, la radiocronaca delle partite.
Fu un successo quando incominciai ad enfatizzare i goal del Napoli come fanno in Sudamerica.
Sono stato forse uno dei primi in Italia. Nel frattempo però, avevo iniziato a lavorare anche in tv , nel videogiornale della mitica canale 21. Il curriculum prevede poi Ntv, canale 8 . Sono stato il direttore di canale 7 . Nel 90 la svolta. Faccio parte della squadra d’inviati di Pressing , la domenica sportiva di Italia 1. Nel 93 le competenze s’allargono. Oltre allo sport curo anche i servizi di cronaca. Nel 2000 passo al tg4 e rimango alla corte di Emilio Fede fino a marzo scorso, quando poi sono passato ufficialmente a News Mediaset. La radio non l’ho mai abbandonata del tutto. Dopo una collaborazione con Rtl102.5 , da qualche anno ho ripreso nuovamente a realizzare le radiocronache del Napoli su Radio Marte,compatibilmente con gli altri impegni.

video
(Super mio Blob esclusivo in fuorionda dedicato al Tg4, con la partecipazione anche di Carmine)

2)Hai lavorato anche in radio. Cosa preferisci tra attività radiofonica o tele giornalistica?
Il primo amore, la radio, non si scorda mai. Sono sempre attratto da quel mezzo che con più discrezione entra nelle case e nelle auto di tanta gente. La tv però mi ha dato grandi soddisfazioni .

(Ballo in fuorionda, video esclusivo di Fuorionda News)

3)Con l’avvento della nuova agenzia News Mediaset cosa è cambiato per te ?
Si lavora ancora di più . Ora sono tre le testate del gruppo da seguire ed e’ molto impegnativo soddisfare le esigenze di tutti.
4) Conosci il nostro blog FUORIONDA NEWS ?
Si , lo conosco ed e’ molto divertente. Ci tengo a precisare che il nostro lavoro e’ molto stressante ed un po’ d’ironia,a volte, può servire a stemperare la tensione che regna sovrana prima di un collegamento. Gli errori poi sono sempre dietro l’angolo.

Segnaliamo su Carmine anche la pagina Facebook dei suoi fans: http://www.facebook.com/group.php?gid=41530439676

(Grazie a Carmine per la disponibilità)