martedì, aprile 22, 2008

ASSEDIO AD UNA MAMMA:
GIUDICATE VOI QUESTO VIDEO

video

Guardate questo video.La signora di colore con gli occhiali che vedete rincorsa e assediata dai giornalisti è la mamma della studentessa universitaria del Lesotho ferita e violentata da un romeno all'uscita della stazione ferroviaria 'La Storta', a Roma, giovedì scorso.La signora sta per entrare nella struttura sanitaria dove si trova la figlia.Le immagini sono state girate ieri pomeriggio. Ricoverata all'ospedale San Filippo Neri, la ragazza ha subito un intervento per la sutura della ferita, molto grave, all'addome, ma i medici guardano con ottimismo alle sue condizioni di salute e familiari e amici assicurano che la 31enne sta bene. In questo video di un minuto e venti secondi telecamere e microfoni prendono letteralmente d'assalto la donna.Ripetutamente prima in italiano e poi in inglese i giornalisti le pongono domande non ottenendo mai risposta.Sono almeno quattro le volte che alla signora viene posta una domanda.

Anche a me da giornalista è capitato di dover rincorrere un intervistato o di urlargli una domanda(l'ho fatto per esempio a Reggio Calabria, all'allora Ministro dell'Interno Beppe Pisanu, in una fuoribonda rissa con scorta e poliziotti che tenevano lontano noi giornalisti).Quando però non ottengo una risposta e soprattutto quando non si tratta di un personaggio pubblico noto, credo sia opportuno non essere troppo inistenti e fastidiosi.Un'altra cosa che mi ha colpito di questo video è l'assoluta compostezza della donna che anche senza rispondere, non se la prende mai con giornalisti e operatori.Davvero una signora di grande dignità.

Ma vi volgio lanciare un quesito.A voi non sembra che in questo caso, io l'ho definito "assedio" ma mi sembra nessuno possa avere niente da dire per questa definizione (giudicate voi il video che è in presa diretta e integrale) dopo le prime domande i giornalisti, (sono tre di tre testate diverse) quelli che la rincorrono con il microfono, potessero desistere e lasciarla subito in pace? Voi che ne pensate?

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Che vergogna, povera donna!

Anonimo ha detto...

FUORI I RUMENI!!!!

Andrea Atzori ha detto...

Non è questo il quesito che ho posto. Ma a proposito tu di che nazionalità sei?

Anonimo ha detto...

Comportamento indegno di quei giornalisti.

Anonimo ha detto...

Atroce