mercoledì, dicembre 03, 2008

L'INFORMAZIONE SE NON E' ACCESSIBILE
A TUTTI NON E' LIBERA !
SKY TG 24 NON DEVE DIVENTARE PAY TV !

Spinto anche dai numerosi messaggi che sto ricevendo, scrivo questo post in difesa di Sky Tg 24.Si, in difesa del Tg e dei suoi formidabili telegiornalisti.Si sta parlando troppo dell'odioso aumento dell'IVA e nulla del vergognoso passaggio dello stesso canale (SKY TG 24) dai canali FTA (ricevibili gratis) alle tv visibili solo ed esclusivamente a pagamento.Le due decisioni sono legate (almeno temporalmente) e indubbiamente cosituiscono di fatto un attacco alla libera informazione in Italia.Proprio per Radio, mi sembra fosse RADIO 102.5, ho sentito questa mattina una battuta che è forse utile per capire la grave situazione:
"Vogliono trasformare Sky Tg 24 in Sky Tg4 ! ".
Sky Tg 24 è oggettivamente oggi il tg più equilibrato e serio.Il più completo.Non sono solo io a dirlo.Dunque limitare il numero dei sui spettatori ai soli abbonati (così come annunciato ufficialmente) significa precludere il libero accesso alle notizie ad un pubblico più vasto.Non si fa mai nulla a caso e meno che meno nel campo dell'informazione.Far diventare pay tv Sky Tg 24 vuol dire equiparare i suoi contenuti a qualsiasi altro canale a pagamento come Disney Channel.Questa è un'offesa in primo luogo proprio ai professionisti e agli amici della redazione.Occorre una reazione.Forse siamo ancora in tempo.
Telespettatrici, telespettatori, facciamo sentire la nostra voce!
Organizziamoci, facciamo una campagna per difendere la libera informazione in Italia!L'informazione se non è accessibile a tutti non è più libera.Riempiamo di messaggi email la redazione di Sky Tg 24 per farli rendere coscienti di quello che realmente sta succedendo.Coinvolgiamo anche il bravo e sensibile direttore Emilio Carelli.Organizziamo una catena telematica.Questo Blog è pronto a ospitare tutti i vostri messaggi e ad aprire anche un dibattito su questo tema che non è in alcun modo presente sui media tradizionali.Parlano solo dell'aumento dell'Iva e all'interno del solito banale scontro maggioranza-opposizione.Stavolta la posta in gioco è molto più alta...Fatevi sentire!

Questo mattina (ore 8.20 di oggi) l'amico Marco Melegaro da Fiumicino riusciva a scherzare proprio su una cosa serissima come questa. E infatti non a caso parla proprio di " pubblico pagante!".

Forza Marco di la tua anche tu! Abbiamo bisogno del tuo aiuto e di tutti i tuoi colleghi.Non rimanere in silenzio .La libertà d'informazione riguarda anche te!

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, mi unisco al tuo commento sulla tremenda notizia che SKY TG 24 sarà visibile solo a chi paga, abito a Londra e per me SKY TG 24 è fondamentale, è praticamente l'unico canale italiano che guardo, sono d'accordo con te quando dici che se l'informazione non è accessibile a tutti non è libera. Spero profondamente che questa decisione di rendere SKY TG 24 visibile solo a chi paga venga rivista. Sara Gennari da Londra.

Andrea Atzori ha detto...

Grazie Sara Gennari da Londra.
Anche nel post precedente un altro amico italiano che sta all'estero come te faceva analoghe considerazioni

Anonimo ha detto...

mi pare che su questo argomento si stia facendo grossa confusione.

1) la decisione di criptare sky tg24 è stata presa tempo prima del decreto sull'iva e con questo non c'entra assolutamente nulla

2) il paragone sky tg24=disney channel è ridicolo se non offensivo. il fatto di offrire solo a pagamento il frutto del lavoro dei giornalisti di sky semmai li qualifica, visto che viene riconosciuto al canale un valore e una capacità di attrazione di nuovi clienti

3) la frase "l'informazione se non è accessibile a tutti non è libera" è ugualmente ridicola se non offensiva. esistono nel mondo qualificatissimi servizi di informazione a pagamento e certamente la professionalità dei giornalisti di sky resta quella, a pagamento o no che sia il canale.

4) nessuna legge impone a sky, che è un servizio a pagamento, di offrire un servizio di informazione libera. finora la scelta di offrire il tg in chiaro è stata probabilmente per mostrare al grande pubblico la capacità e la serietà di quest'azienda. ora, dopo cinque anni, evidentemente l'obiettivo è stato raggiunto.

la decisione può certamente far storcere il naso a chi finora ha visto il canale gratuitamente, starà al singolo spettatore valutare se la fruizione di sky tg24 merita un abbonamento oppure no. questo è il principio alla base della pay tv.

un dipendente sky

elisabetta ha detto...

Quali sono i motivi reali della scelta di criptare sky th 24? A me pare controproducente chiudere le trasmissioni in chiaro, perdendo un discreto numero di ascoltatori e, di conseguenza, sostenitori.

Andrea Atzori ha detto...

Rispondo molto volentieri all'anonimo dipendente Sky.
A proposito perchè rimani anonimo?Non hai il coraggio delle tue opinioni?
Vabbe sorvoliamo su questa quisquilia.
1) si sta facendo confusione? Ahimè la situazione è alquanto chiara.
2)Il fatto che sarebbe stata presa prima questa decisione non toglie il fatto che viene messa in pratica nello stesso momento in cui il governo ha deciso di raddoppiare l'Iva a Sky.Aggiungo che il presidente del consiglio ieri ha pure detto che sarebbe pronto a rivedere il provvedimento significa che di fatto sta tenendo sulla graticola un gruppo televisivo e con esso il suo canale all news.Metti insieme poi che la stampa di destra considera Sky Tg 24, il miglior tg italiano secondo tutti gli osservatori imparziali, un canale comunista...Sono inoltre di queste ore gli attacchi ai principali quotidiani italiani come Corriere e La Stampa, anch'essi considerati fogli bolscevichi e allora mi e allora il quadro della situazione sembra completo.Non ti sembra? Non lo vedi?
3) Offensiva è la scelta, se verrà confermata di levare dal libero accesso dei telespettatori Sky Tg 24 non certo il mio paragone.Proprio perchè difendo Sky Tg 24 ho detto che se lo criptano coloro che lo fanno stanno di fatto rendendolo uguale ad un qualsiasi canale a pagamento, dunque a Disney Channel.Se poi non riesci a capire l'esempio, beh non so che dirti.
4)L'affermazione del tuo punto tre è falsa.
Tutti i principali canali all news in Italia come nel mondo NON SONO A PAGAMENTO.SONO RICEVIBILI GRATIS.
VUOI L'ELENCO, ECCOLO PARTENDO PROPRIO DAI VOSTRI CUGINI INGLESI:
-SKY NEWS
-CNN
-RAI NEWS 24
-AL JAZEERA (ARABA E INGLESE)
-FRANCE 24
-BBC WORLD
-ITV
TUTTI QUESTI SONO RICEVIBILI GRATIS COME SKY TG 24 SINO A 24 ORE FA.
TI SFIDO AD ELENCARMI QUALI RILEVANTI CANALI ALL NEWS SAREBBERO A PAGAMENTO.
Certo concludi dicendo che alla base della scelta di criptare il canale citi il principio base delle pay tv, OVVERO PAGARE PER VEDERE.
Questo sicuramente è il succo d'accordo,ma se non tieni conto del perchè si arriva a questo e in quale contesto politico ci troviamo il tuo ragionamento risulta davvero mio e avulso dalla realtà italiana.
Permettici quindi, e siamo tanti (come vedi dai commenti), di non condividerlo per una semplice ragione:
L'INFORMAZIONE E' UN DIRITTO NON UNA MERCE E CHI DECIDE (O VIENE COSTRETTO) A SOFFOCARLO NON PUO'ESSERE ESENTE DA CRITICHE.

Andrea ha detto...

Ciao! Concordo pienamente con quanto da te affermato e sono profondamente rammaricato per la decisione sconsiderata presa nei giorni scorsi da Sky rispetto all'unico serio canale effettivamente all-news italiano. Tale scelta - ritengo - non favorirà affatto l'azienda ma, al contrario, determinerà, da una parte, una perdita in termini strettamente economici per quanto riguarda la pubblicità sui canali in questione(che in chiaro avrebbe raggiunto un pubblico bene più ampio) e, dall'altra, un rilevante calo dal punto di vista della credibilità e autorevolezza.
Grazie per lo spazio che mi hai concesso!

p.s. non sono invece d'accordo sul fatto che "la stampa di destra considera Sky Tg 24, il miglior tg italiano secondo tutti gli osservatori imparziali, un canale comunista..."!

DerAdler82 ha detto...

Ciao Andrea,
ripensando a quanto scrivevo 24 ore fa, purtroppo, devo rassegnarmi un'altra volta al fatto che a pensar male ci si azzecca, in Italia.

Nei tempi, è una palese ripicca; l'anonimo (fino a quando non si identifica) per me ha espresso solo un parere personale che non rappresenta l'idea dell'azienda SKY.
Se SKY vuole ufficializzare la sua posizione al riguardo, lo faccia nei modi opportuni e sui canali di informazione, al pari di come sta facendo da giorni in modo martellante per l'innalzamento dell'IVA sulle pay-tv.

Mi spiace dirlo, ma io credo che SKY da questa situazione ne esca male, perchè è caduta nella bassezza del "predicar bene ma razzolar male".
Voglio dire, è da ormai una settimana che (rischiando il vittimismo) sta alzando la voce sulla discutibile scelta del Governo di alzare l'IVA (al 20%), chiedendo una modifica al decreto a destra e manca, creando Spot e forzando "il primo piano" dell'argomento in tutte le edizioni del TG, chiedendo l'aiuto dei suoi abbonati ma anche, in generale, di tutti gli Italiani (v. spot).

Di contro, però, come prima misura ha ben pensato di chiudere i "rubinetti" FTA, con un gesto a mio avviso (nei tempi e modi) prepotente e con doppi fini "intimidatori", per richiamare l'attenzione di tutto il mondo dell'informazione Italiana sulla vicenda, ma penalizzando per primi proprio quegli Italiani che avevano a cuore questo pluralismo di libera informazione che SKY ha soppresso DELIBERATAMENTE.
Un autogol al 90°, senza se e senza ma.
Vediamo se nei minuti di recupero sapranno (idealmente) rimediare con un "eurogol"...

Noi lo speriamo, perchè SKYTG24 è a tutti gli effetti un punto di riferimento per l'informazione Italiana e il bacino di milioni di utenti FTA (solo con i ricavi pubblicitari che portano), credo "ripaghino" la scelta di lasciare fruibile gratuitamente il canale.

Se Sky proseguisse con questa politica, si dimostrebbe sensibile solo ai suoi interessi e scadrebbe in facile moralismo populista quando chiama a raccolta tutti gli Italiani per questioni che a questo punto (usando il loro metro) a me non riguardano e sono ristrette al 12% della popolazione nazionale.

DO UT DES, cara SKY.

elisabetta ha detto...

Trovo assurdo e controproducente la scelta di sky di criptare il canale delle news, proprio ora che, con la scelta del governo a riguardo dell'iva, il canale avrebbe avuto bisogno del più ampio consenso e seguito. Elisabetta

elisabetta ha detto...

perfettamente d'accordo con la risposta di Atzori al dipendente Sky. E' leggittimo che un canale satellitare sia a pagamento, ma é una scelta comune di tutte le più importanti reti all news mondiali restare in chiaro. E' una scelta operata per essere una voce in grado di raggiungere il maggior numero di persone. PERSONALMENTE penso che con la scelta di criptare il suo Tg Sky ha perso l'occasione per dare una possibilità di democrazia in più all'Italia. Per quanto riguarda la scelta da un punto di vista prettamente commerciale, penso che i cugini inglesi di Sky channel non falliranno con la scelta di lasciare il loro tg in chiaro.

Andrea Atzori ha detto...

Il dibattito si accende.Come è giusto che sia per una vicenda rilevante come questa.
E fortunatamente vedo anche che sono in tanti ad essere preoccupati e a pensarla come me.

Anonimo ha detto...

...per la verità sky news inglese (che non si chiama sky channel) è criptato...

Andrea Atzori ha detto...

Avete appena assisto ad un esempio di anonimo ignorante che crede di essere saccente.(mi riferisco al commento che mi precede).
1) Il canale all news di Sky
si chiama molto semplicemente
SKY NEWS INTERNATIONAL;
2)è TRASMESSO GRATIS
IN DUE POSIZIONI ORBITALI ENTRAMBI RICEVIBILI IN ITALIA (E IN TUTTA EUROPA).
Questi sono i parametri (SATELLITE E FREQUENZA) per poterlo vedere SENZA ALCUN ABBONAMENTO:
Astra 1L (19.2E) - 11597.00 V 22000 5/6


Astra 2B (28.2E) - 12207.00 V 27500 2/3
Certo poi si trova anche (ma ripeto anche) in alcuni bouquet di canali a pagamento ma questo non toglie che sia un canale assoultamente FTA (Free To Air) GRATIS!
Dunque se l'omologo canale italiano, SKY TG 24 (dei cugini come l'ho chiamato dato che il proprietario è il medesimo)decide di criptare il suo segnale si sta comportando in maniera diametralmente opposto a SKY News International.
Anche per questo infatti l'annunciata decisione d'inserimento di SKY TG 24 tra le pay tv appare del tutto assurda e criticabile.

Anonimo ha detto...

sei un'ipocrita. dai agli altri il mancato coraggio delle proprie opinioni quando ti ho mandato diversi commenti e non li ho mai visti pubblicati. questo è il coraggio?

Raimondo ha detto...

Ciao, vado spesso in montagna dove ricevo a malapena il segnale analogico; SKY tg24come pure SKY meteo erano molto utili con la LORO continua ripetitività.
Anche a nome di altri che come me sono rimasti delusi, affermo che se avevo una mezza idea di abbonarmi, adesso mi è venuta più di un'idea di proporre l'elevazione dell'IVA al 30%!!!
Alla faccia di tutto lo staff dirigenziale.
Saluti a tutti.
Raimondo