martedì, febbraio 26, 2008

SUPER TV SMASCHERA LA ASL DI ORISTANO
UN NUMERO "VERDE" COSTA 7 CENTESIMI
ALLA RISPOSTA



La Asl 5 di Oristano ha scritto e detto che il nuovo Numero Verde per le prenotazione era completamente gratuito, ma così non è.

Oggi mi son sentito molto Gabibbo e da Striscia la Notizia.Nel TG Oristanese di Super TV Oristano va in onda questa sera alle 20 come primo servizio una mia inchiesta dove abbiamo dimostrato che il numero 848 555 812 non è affatto gratuito.

La ASL di Oristano ha pubblicizzato in conferenza stampa e in comunicato per gli organi d'informazione, un numero verde, completamente gratuito per le prenotazioni mediche, si legge senza spendere un centesimo dai telefoni fissi.

Affermazioni gravi, testuali e precise.

Ma false.

Il comunicato testuale della Asl relativo al nuovo servizio di prenotazione mediante numero verde potete leggerlo voi setssi in rete.

La foto che vedete qui non è un guazzabbulgio di cifre, ma è la prova che quel numero (848 555 812) chiamato da noi ci è costato 7 centesimi a risposta.

I numeri Verdi infatti, completamente gratuiti, sono solo quelli che iniziano per 800, mentre quello della Asl di Oristano è un 848, ossia un numero ripartito che trovete nel sito ufficiale di Telecom Italia, che riporta le tariffe relative


Una semplice ricerca in rete sulle numerazioni 848, come quello della Asl di Oristano, si scopre quanto segue: "COSTI PER CHI CHIAMA IL NUMERO 848L’utente chiamante da rete fissa sostiene il costo di una normale telefonata urbana, mentre chiamando da rete mobile sostiene un costo stabilito dal proprio operatore.

Nella nostra inchiesta abbiamo fatto vedere anche che il numero non è raggiungibile, neppure a pagamento, dalle cabine pubbliche, ma questo (se vogliamo) è il meno.

Non solo, sempre in rete potete trovare un caso analogo dove un privato è stato condannato dall' AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO per pubblicità ingannevole.Nella sentenza disponibile in queste pagine del sito agcm.it il privato spacciava per numero verde un altro Numero Ripartito 848.

Cosa che per un ente pubblico, fare pubblicità ingannevole, è oggettivamente ancora più grave rispetto ad un privato.I cittadini, in questo caso i pazientisono ignari di fare un numero a pagamento e pensano di fare un numero gratis grazie all'informazione false fatta dalla Asl.
Un grazie per la segnalazione di questo piccolo-grande scandalo va all'amico di Super Tv Franco Urru.

17 commenti:

Tutti i commenti devono essere approvati dall'autore ha detto...

noto, e senza stupore, che solo dalla frase finale del tuo post si evince che il tuo servizio è frutto di una segnalazione. complimenti per aver dato il giusto spazio a chi ha NOTATO PER PRIMO la truffa, lasciando intendere per tutto il pezzo che fosse tutta farina del tuo sacco.

Pino Lalavatrice

Anonimo ha detto...

Pure 803 è gratis, cerca di fare sempre un'informazione completa, e non mezze misure, come sempre!

Andrea Atzori ha detto...

Grazie dei complimenti, anche se li fai a malincuore me li prendo lo stesso...:)
Spesso i servizi sono frutto di segnalazioni ed è giusto riconoscerlo.

Andrea Atzori ha detto...

Ah ... ovviamente che si tratti di truffa l'hai detto tu Pino Lavatrice, non io.
Abbiamo "solo" dimostrato che quello che era stato pubblicizzato dalla Asl come numero verde gratutito in realtà è a pagamento.

Anonimo ha detto...

Senza parole.
Bravo Andrea, bel servizio.
E' incredibile come si cerchi di prendere in giro la gente, in questo caso coloro che hanno bisogno di una visita medica.
Telefonate pure ...è gratis e in realtà si succhiano i soldi.
Paola.

Andrea Atzori ha detto...

Risposta al primo anonimo.

L' 803 non c'entra nulla in questo caso.
E' un 848, numero a utenza ripartita, quello della Asl, a pagamento che è stato spacciato per gratuito.
Informazione completa e mezze misure..
Ma che ti sei fumato?

Anonimo ha detto...

"I numeri Verdi infatti, completamente gratuiti, sono solo quelli che iniziano per 800"

Questo hai scritto TU, ed io ti ho detto che NON SOLO quelli che iniziano per 800 sono gratuiti, che pure 803 xxx xxx sono gratis.
Come sempre, non hai capito niente.

Anonimo ha detto...

altro che numero verde.....

Andrea Atzori ha detto...

All'anonimo.

Ok anche gli 803 sono gratuiti.
Grazie per la tua preziosa aggiunta.

Anonimo ha detto...

E quelli della Asl hanno scritto nel comunicato:numero verde completamente gratuito << senza spendere un centesimo >>.....
Ma si può...
Io non me ne intendo, ma qui qualcuno non dovrebbe andarsene via, dico a casa e cambiare mestiere per una storia del genere?

Anonimo ha detto...

Andrea sei un grande.
Mara.

Anonimo ha detto...

Ceeeeeesss
w super tv abbasso nova...
E Mastino dormiva ronf ronf

Anonimo ha detto...

Vorrei ringraziare Super Tv e Andrea Atzori in particolare.
Avete reso un servizio utile a conoscere una verità che era diventata truffa.
Questa vicenda è davvero incredibile.
M.S.

Federico P. ha detto...

Ciao Andrea,
sono Federico il figlio di Giuseppe.
Complimenti, ottimo lavoro (come sempre).

Andrea Atzori ha detto...

Ciao Fede,
grazie mille.
Un abbraccio.

Anonimo ha detto...

Super tv, davvero Super.
Sono d'accordo con chi ha scritto dove erano gli altri giornalisti?

Andrea Atzori ha detto...

Grazie Mara.