giovedì, ottobre 09, 2008

"DOMANI FINISCI SUL BLOG,
QUELLOLA' DEI FUORI ONDA"
"ADESSO?..NOOO!"

video

Ormai son rimasti davvero pochi i giornalisti di Sky Tg 24 che non conoscono il mio Blog.E tra questi, fino a ieri sera c'era Pierfrancesco Ferrara.Un tecnico, che ovviamente ringrazio e a cui voglio bene, cercava di dirglielo ieri.Ascoltate bene la voce fuori campo dell'operatore che invano prova a spiegargli che domani (cioè oggi) finirà su questo blog.Era in precollegamento, ma lui prima ha detto "Lo so", non avendo capito bene quello che gli veniva detto e poi con una fantastica espressione ha chiesto " Ma adesso?! (vado sul Blog) e poi un "NOO".Come dire ma quando mai....

video

Qui Pierluigi arriva a sbracciarsi, stile mare, per cercare di attirare l'attenzione della regia da studio.

video

Eccola quà un tecnico, forse lo stesso che ha cercato con fatica di dire all'ottimo Pierluigi : "guarda che domani vai sul blog di quellolà dei fuorionda....".Il faro è ancora spento ed è in corso l'operazione di inserimento del microfono.Ma ora qualche doveroso dato su Pierluigi.Ha 36 anni nato a Bari, laureato in Giurisprudenza, ha conseguito il master di giornalismo alla Luiss di Roma. Pubblicista dal '98, ha lavorato nei quotidiani "Il Roma" e "Il corriere del giorno". Si è occupato di politica per il sito internet "Brava Italia.com" ed ha curato diversi uffici stampa di eventi economici e culturali. Negli ultimi due anni ha lavorato nella redazione di Tgcom, occupandosi soprattutto di cronaca e politica.Molto serio nel suo lavoro dicono di lui i suoi amici di Sky.

video

Ora andiamo nel linguaggio giornalistico.Che vuol dire" a tenda"? Si tratta del modo in cui vengono uniti diversi contributi filmati.Per passare da un servizio ad un altro ci sono diverse possibiltà e tra queste la "tenda", ovvero uno dietro l'altro e dunque senza bisogno di un nuovo lancio del giornalista che già precedentemente ha fatto un lancio multiplo o collettivo.Ovvero ha annunciato più di un contributo.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Straordinaria l'espressione della faccia di Ferrara nel primo video.